giovedì , 11 Agosto 2022

Search Results for: brasile

Processo costituente e sciopero femminista in Cile. Un’intervista a Karina Nohales (CF8M)

di CAMILLA DE AMBROGGI → Español Pubblichiamo l’intervista a Karina Nohales, portavoce della Coordinadora Feminista 8M (CF8M) e candidata costituente della CF8M in Cile. Karina ci racconta il ruolo centrale che ha avuto il movimento femminista all’interno della rivolta popolare di ottobre 2019, che ha aperto un processo di politicizzazione senza precedenti: questo ha portato al trionfo del “sì” nel …

continua a leggere

Della rabbia e della bellezza. Cronaca di una protesta a Brooklyn

di CINZIA ARRUZZA questo pezzo è stato scritto per Viewpoint Magazine e connessioniprecarie.org Il Barclays Center di Brooklyn è stato oggetto di contesa prima ancora di essere costruito: molti collettivi si sono opposti al progetto preoccupati, a ragione, che avrebbe intensificato i processi di gentrificazione razzista già in corso in un’area soggetta a rapide trasformazioni. Questi stessi gruppi hanno anche denunciato …

continua a leggere

La nostra iniziativa transnazionale dentro e oltre la crisi pandemica

di TRANSNATIONAL SOCIAL STRIKE PLATFORM → English   Il compito che ci aspetta La pandemia in corso ha portato alla luce l’interconnessione e l’interdipendenza che caratterizzano lo spazio globale: il virus, così come le sue conseguenze economiche e sociali, non si ferma davanti ai confini. Sotto molti aspetti questa crisi dimostra che è impossibile considerare gli Stati e le città come …

continua a leggere

Un equilibrismo su una corda sottile. L’emergenza in Argentina vista dalle donne

di CECILIA ABDO FEREZ In Argentina, la pandemia colpisce un contesto già profondamente segnato da decenni di politiche neoliberali e dal debito. A differenza del vicino Brasile, dove Bolsonaro si è fin dal principio rifiutato di affrontare l’emergenza sia dal punto di vista sanitario sia da quello economico e sociale, il governo peronista di Alberto Fernández, in carica da pochi …

continua a leggere

Governance e conflitto sociale nel tempo della pandemia

di CINZIA ARRUZZA e FELICE MOMETTI da «Viewpoint Magazine», 9 aprile 2020 Scioperare per la propria vita Lunedì 29 marzo gli operai della General Electric hanno protestato per le migliaia di licenziamenti annunciati dai manager della compagnia, chiedendo invece una riconversione della produzione e ponendo una semplice domanda: «se la GE ci affida l’incarico di costruire, testare e fare la …

continua a leggere

Silvia Federici, quello che Marx non ha visto

di PAOLA RUDAN La versione abbreviata di questa intervista è stata pubblicata su «Il Manifesto» del 30 gennaio 2020. In occasione dell’uscita di Genere e Capitale. Per una rilettura femminista di Marx (Roma, DeriveApprodi), abbiamo raggiunto l’autrice Silvia Federici per un’intervista. Risalta il rapporto conflittuale di Federici con il pensiero di Marx, che considera tanto fondamentale per la critica del …

continua a leggere

America latina: una situazione ‘seria’. Un’intervista a Cecilia Abdo Ferez su proteste, sessismo e violenza politica

Pubblichiamo un’intervista a Cecilia Abdo Ferez, ricercatrice del Conicet e docente di Teoria Politica presso l’Universidad de Buenos Aires, ma soprattutto militante femminista, attiva all’interno del movimento Ni Una Menos fin dalla sua nascita. Cecilia descrive la situazione dell’America latina a seguito dei numerosi mutamenti intervenuti negli ultimi mesi del 2019 – dalla protesta in Cile al colpo di Stato …

continua a leggere

Un fiume tumultuoso in cui confluiscono molte insorgenze. Riflessioni sulla rivolta popolare in Ecuador

di MATEO MARTINEZ ABARCA e ALESSANDRA SPANO Dopo quella con Alejandra Santillana Ortiz, pubblichiamo l’intervista a Mateo Martìnez Abarca, filosofo, scrittore e attivista di Quito. Dalle sue parole emergono i processi di lungo periodo che hanno portato all’approvazione del paquetazo e le tensioni sociali mai sopite che si sono incanalate nella rivolta. La «doppia guerra» condotta contro il popolo ecuadoriano …

continua a leggere

Los fuegos neoliberales. Green New Deal y la condición indígena en Bolivia

por CAMILLA DE AMBROGGI → Italiano El proyecto de un Green New Deal propuesto por Sanders se considera una propuesta avanzada en comparación con aquella apoyada por Alexandria Ocasio-Cortez y Ed Markey, y ha inspirado la propuesta de un Green New Deal europeo por parte de algunos sectores de los movimientos ecologistas. Una de sus principales limitaciones es que de …

continua a leggere

I roghi neoliberali. Green New Deal e condizione indigena in Bolivia

di CAMILLA DE AMBROGGI → Español La proposta per un Green New Deal (GND), avanzata a febbraio 2019 dai membri del partito democratico statunitense Alexandria Ocasio-Cortez e Ed Markey, è stata recentemente ripresentata dal candidato democratico Bernie Sanders. Il nuovo piano prevede un investimento di 16.300 miliardi di dollari per raggiungere il 100% di energia sostenibile per l’elettricità e il …

continua a leggere