lunedì , 30 Gennaio 2023

∫connessioni precarie

La strategia del caos. Il Brasile dopo l’8 gennaio

di HOMERO SANTIAGO A due settimane dal tentativo di colpo di Stato da parte dei fedelissimi di Bolsonaro, all’interno di una situazione ancora molto instabile, pubblichiamo alcune riflessioni di Homero Santiago, che ha già scritto per il nostro sito sulle elezioni dello scorso anno. La situazione che viene descritta è quella di un paese spaccato tra il revanscismo bolsonarista (senza …

continua a leggere

L’omicidio di Tyre Nichols e il maquillage del razzismo istituzionale

di FELICE MOMETTI Il Presidente Biden si dice «indignato». Christopher Wray, direttore del FBI, è «sconvolto». Un’ora di video, tra bodycam dei poliziotti e telecamere di sorveglianza stradale, mostrano il brutale pestaggio di Tyre Nichols da parte di cinque agenti della polizia di Memphis, che ne ha provocato la morte tre giorni dopo. Tyre Nichols, driver afroamericano di FedEx, al termine …

continua a leggere

La lotta a Lützerath e le sfide del nostro presente. Intervista a Indigo

di CLIMATE CLASS CONFLICT Ripubblichiamo in traduzione italiana l’intervista di Climate Class Conflict a Indigo, attivista di Lützerath Lebt, il collettivo che da due anni si batte contro il progetto promosso dal governo tedesco e dalla RWE (multinazionale dell’energia) di espansione della miniera di carbone di Lützerath nella regione della Renania Settentrionale-Vestfalia. L’intervista mette in luce alcune delle richieste più …

continua a leggere

[ebook] Per un conflitto climatico e di classe. Strike the green transition!

→ English Mettiamo a disposizione la traduzione italiana del giornale Climate Class Conflict, pubblicato dalla piattaforma Transnational Social Strike. Frutto di una discussione transnazionale tra collettivi, sindacati e militanti ecologisti lanciata durante lo scorso settembre durante il meeting di Sofia e che sarà ripresa e ulteriormente approfondita durante il prossimo meeting a Francoforte sul Meno del 10-12 febbraio, il giornale ospita …

continua a leggere

Per un conflitto climatico e di classe. Strike the green transition!

di TRANSNATIONAL SOCIAL STRIKE PLATFORM Pubblichiamo la traduzione italiana dell’introduzione al primo numero del giornale Climate Class Conflict, pubblicato dalla piattaforma Transnational Social Strike. Frutto di una discussione transnazionale tra collettivi, sindacati e militanti ecologisti lanciata durante lo scorso settembre durante il meeting di Sofia e che sarà ripresa e ulteriormente approfondita durante il prossimo meeting a Francoforte sul Meno …

continua a leggere

Che cosa significa transizione ecologica?

di CLIMATE CLASS CONFLICT ITALY Pubblichiamo la traduzione del contributo di Climate Class Conflict – Italy (CCC-IT) comparso sul giornale del percorso transnazionale Climate Class Conflict promosso dalla piattaforma Transnational Social Strike, che sarà presto disponibile integralmente in italiano. Il giornale, che raccoglie i contributi di compagni e compagne provenienti da Germania, Regno Unito, Francia, Svezia, Bulgaria e Italia, è …

continua a leggere

Meeting transnazionale a Francoforte – 10-12 febbraio 2023 – Programma

MEETING TRANSNAZIONALE A FRANCOFORTE 10-12 febbraio 2023 Luogo: Casa dello Studente della Goethe University, Mertonstrasse 26, Francoforte sul Meno 60325 Registrati per il meeting: complila il form sul sito del TSS Programma Obiettivi: Leggi l’appello: Vogliamo di più! Strike the War and the Climate Crisis! Vogliamo riunire attivisti e attiviste di diversi collettivi, sindacati, movimenti per il clima e migranti. …

continua a leggere

Perù al bivio: che fine ha fatto il governo Castillo?

di VÍCTOR MIGUEL CASTILLO Pubblichiamo un articolo di Víctor Miguel Castillo, attivista-ricercatore peruviano residente in Argentina, che analizza la crisi politica in corso in Perù dopo l’arresto dell’ex presidente Pedro Castillo e la nomina di Dina Boluarte. Castillo aveva vinto le elezioni nel 2021 grazie al rifiuto di massa della destra fujimorista e alle promesse fatte ai settori più poveri …

continua a leggere

La guerra in Ucraina e le nostre lotte – giornata di discussione

di CONVERGENX – PAROLE E PRATICHE IN MOVIMENTO ConvergenX—parole e pratiche in movimento invita tutte e tutti a una giornata di discussione sulla guerra in Ucraina il 15 gennaio a Bologna, in via Zamboni 38. Dopo quasi un anno dall’invasione dell’Ucraina, stiamo toccando con mano gli enormi effetti che la guerra sta avendo ben oltre l’Ucraina. L’aggressione russa è stata …

continua a leggere

La transizione energetica e la guerra. Intervista a Simone Ogno di ReCommon

di CLIMATE CLASS CONFLICT ITALY Pubblichiamo l’intervista a Simone Ogno, dell’associazione ReCommon, che ci parla delle trasformazioni prodotte dalla guerra in Ucraina e dalla conseguente crisi energetica sulla transizione ecologica avviata dall’Unione Europea. Prima della guerra, ingenti investimenti erano stati destinati a un processo di riconversione di fabbriche, di imprese e della logistica in infrastrutture basate sull’impiego di energie rinnovabili, …

continua a leggere