giovedì , 24 Settembre 2020

Tag Archives: Coordinamento Migranti

Viviamo per essere liberi. Contro il razzismo di governo, contro la povertà

di ASAHI MODENA e COORDINAMENTO MIGRANTI da coordinamentomigranti.org I «gravi motivi» da esibire, dimostrare e comprovare per ottenere un permesso di soggiorno umanitario in Italia dovranno prescindere dalla «mera constatazione di criticità». Il rigido linguaggio burocratico non riesce a mascherare la brutalità del comando. L’esistenza materiale delle migranti e dei migranti, ciò che hanno vissuto per arrivare in Italia, ciò che …

continua a leggere

Il protagonismo dei migranti e i rischi di un’occasione persa. Una discussione necessaria

di COORDINAMENTO MIGRANTI C’è bisogno di una grande manifestazione di migranti, perché in Italia i e le migranti sono sotto attacco. Lo sono da tempo e per anni hanno lottato attraversando i confini, scioperando contro lo sfruttamento, resistendo al razzismo istituzionale. Oggi però questo attacco è diventato più intenso e mira a ridurre le donne e gli uomini migranti al …

continua a leggere

La realtà dei migranti, le illusioni dell’accoglienza e i sogni di Minniti

di COORDINAMENTO MIGRANTI La tempesta dei migranti sembra essersi per ora acquietata. Gli spregiudicati accordi siglati dal ministro Minniti con il governo e le milizie libiche e il nuovo codice di condotta imposto alle Ong hanno drasticamente ridotto gli arrivi, sebbene non abbiano fermato del tutto le partenze. Nell’agosto di quest’anno si è registrato un calo dell’86% degli sbarchi rispetto all’agosto del 2016: …

continua a leggere

Le deportazioni come problema bianco e l’occasione persa del movimento bolognese

Qualche settimana fa la notizia della possibile riapertura del CIE a Bologna ha prodotto una certa discussione all’interno del movimento bolognese. Ieri contro le deportazioni, contro la possibilità di essere internati nei nuovi CIE immaginati dal ministro Minniti e dal suo partito dell’ordine, contro il ricatto del permesso di soggiorno, contro un’accoglienza che produce e riproduce solo povertà, contro il …

continua a leggere

Lo scambio indegno. I Cie, la sicurezza e la libertà dei migranti

  di COORDINAMENTO MIGRANTI L’anno nuovo dei migranti inizia con la svolta securitaria annunciata da un governo nato per portare al voto il paese. Gli annunci dicono che a Bologna come in altre città italiane riapriranno i Cie (uno per ogni regione), mentre il ministro degli Interni e il capo della Polizia promettono una stretta nella politica delle espulsioni: controlli …

continua a leggere

Dalla parte del terrore o dalla parte dei migranti

di COORDINAMENTO MIGRANTI Il taxi vuoto di un tassista musulmano a New York la notte del 13 novembre simboleggia il significato di ‘terrore’. «La gente», ha raccontato il tassista, «ha paura di me, pensa che io sia parte di quanto accaduto a Parigi, non si sente sicura e io non posso lavorare». Il rischio è infatti che ogni musulmano, ogni …

continua a leggere

Dalla parte dei migranti: contro Salvini e il razzismo democratico

Pubblichiamo l’appello, lanciato da Coordinamento Migranti Emilia Romagna e al quale hanno già aderito diverse realtà di movimento, verso il presidio dei migranti del 7 novembre di fronte alla Prefettura di Bologna. *** Armato di ruspe, accompagnato dalla solita accozzaglia fascio-leghista e da pensionati dal grilletto facile, Matteo Salvini promette di invadere Bologna l’8 novembre chiamando a raccolta la destra italiana. …

continua a leggere

Libertà contro i confini! Permesso di soggiorno europeo senza condizioni per tutti i migranti!

→ English Sabato 13 giugno sarà una giornata di mobilitazione dei migranti in Italia e Germania, con manifestazioni a Bologna, Bari, Brescia e Francoforte. Migranti, precari e operai diranno chiaro e forte che non saranno loro a pagare i più violenti colpi di coda della crisi. Mentre le migrazioni entrano nel dibattito pubblico come «emergenza», solo quando accade un’altra strage …

continua a leggere

Atti di insubordinazione contro l’ordine confederale di fabbrica. Una posizione politica

di COORDINAMENTO MIGRANTI La fonderia Atti/Atla di Bentivoglio ha una lunga storia di sfruttamento, macchinari insicuri, licenziamenti ingiustificati. Noi siamo già stati davanti ai suoi cancelli nel 2004 per difendere un lavoratore che si era rifiutato di lavorare in condizioni pericolose per la sua salute. Ora la storia si ripete. Abdelkader, di ritorno da un infortunio sul lavoro, si è …

continua a leggere

Death and freedom

by COORDINAMENTO MIGRANTI → IT On 24 April 2013 a building collapsed in Savar, near Dhaka, in Bangladesh: 1,129 dead. They were workers, women and men. It was the worst disaster that had ever occurred in a textile factory. The factory supplied very famous brands: Auchan, Bonmarché, Mango, El Corte Ingles, WalMart and many others. On 3 October 2013, almost …

continua a leggere