martedì , 27 Ottobre 2020

Tag Archives: sciopero transnazionale

28 Aprile: Blockupy a Parigi e a Nuit Debout!

Contro la Loi Travail in Francia e la precarizzazione in Europa: Sciopero Generale! Il coordinamento di Blockupy International manda un forte messaggio di solidarietà a tutti coloro che stanno lottando oggi contro la riforma del lavoro imposta dal governo francese, una lotta che è stata intrapresa da giovani e meno giovani, da precari e operai, migranti e studenti. La mobilitazione …

continua a leggere

La fabbrica delle differenze. Forza lavoro, mobilità e lotta di classe attraverso i confini d’Europa

di DEVI SACCHETTO →English Pubblichiamo la versione rivista di uno degli interventi introduttivi del workshop «Trasformazioni del lavoro e sciopero transnazionale: nuovo regime di fabbrica, precarizzazione e composizione del lavoro» organizzato da ∫connessioni precarie con Worker’s Initiative (Polonia), TIE – Global Worker’s Network (Germania), Angry Workers (Regno Unito) durante il meeting per uno sciopero sociale transnazionale che si è tenuto …

continua a leggere

Per assaltare il presente: documento finale del primo Transnational Strike Meeting

→ English Più di 150 persone si sono incontrate a Poznan al primo «Transnational Social Strike Meeting». L’austerità come nuova normalità, la precarietà come norma, le catene transnazionali dello sfruttamento e la centralità della mobilità e del lavoro migrante richiedono una nuova iniziativa transnazionale. Lo sciopero è una pratica politica e uno strumento di cui riappropriarsi e da reinventare: le …

continua a leggere

Trasformazioni del sindacato e movimenti dello sciopero in Germania

→ English Pubblichiamo un’intervista sul diritto di sciopero in Germania a Heiner Köhnen di TIE, un network globale di lavoratori e attivisti sindacali e non che da decenni producono iniziative e organizzazione attraverso i confini. La cosiddetta Tarifeinheitsgesetz è la legge approvata il maggio scorso dal Parlamento tedesco che impone che sia solo il sindacato più rappresentativo a partecipare al …

continua a leggere

Poznan, 2-4 Ottobre 2015: assemblea verso uno sciopero sociale transnazionale

→ English L’austerità è la nuova normalità in Europa. Negli ultimi anni, le politiche monetarie sono state usate per realizzare riforme del lavoro neoliberiste, privatizzazioni dei beni comuni, tagli al welfare e ai diritti civili. I governi europei e le istituzioni finanziarie usano il debito e parametri tecnici come strumento politico per mettere lavoratori e popoli gli uni contro gli …

continua a leggere

Per la critica dell’economia politica della mobilità. Appunti sulla nuova costituzione europea

→ English Il «compromesso» raggiunto nel corso del vertice europeo sulle migrazioni che si è tenuto a Bruxelles il 25 giugno è il segno più eclatante della crisi che si agita dentro i confini dell’Europa. I migranti sono questa crisi, ma questo non ha niente a che fare con la presunta situazione di emergenza determinata dal numero crescente di uomini …

continua a leggere

Europa transnazionale. Precarietà e organizzazione operaia in Polonia

→ English Pubblichiamo una lunga intervista a Magda di Inicjatywa Pracownicza (Iniziativa Operaia), un sindacato attivo in Polonia e che ha preso parte alla manifestazione My Prekariat dello scorso 23 Maggio. Magda racconta anche della situazione negli stabilimenti polacchi di Amazon, dove da qualche mese i lavoratori hanno iniziato a organizzarsi e discutere tra di loro e con i colleghi …

continua a leggere

Un passo oltre. Blockupy dai blocchi allo sciopero transnazionale

→ English → Tedesco (ringraziamo per la traduzione Interventionistische Linke Bielefeld) Da Francoforte a Berlino, dai blocchi contro la BCE alla costruzione del primo transnational strike Blockupy continua il suo percorso. Si tratta ora di consolidare uno spazio politico di discussione per costruire processi organizzativi capaci di favorire un protagonismo di massa che non si limiti a produrre discontinuità momentanee, …

continua a leggere

Il Blockupy di domani, per farla finita con la tristezza

→ English Nelle settimane che hanno preceduto il 18 marzo, il grande evento che avrebbe dovuto inaugurare la nuova sede della Banca Centrale Europea è stato sempre di più ridimensionato. Si è passati da un brindisi in grande stile a un più modesto aperitivo, fino ad arrivare a un rapido caffè il cui svolgimento è stato reso possibile da un …

continua a leggere

Verso uno sciopero sociale transnazionale? Invito al working meeting del 19/3 a Francoforte

Tradotto da Sciopero sociale → English Il 18 marzo 2015 ci aspettiamo una grande mobilitazione transnazionale a Francoforte contro l’inaugurazione ufficiale della nuova torre della Banca Centrale Europea, un simbolo delle politiche capitalistiche di austerità, precarietà e sfruttamento. Il 18 marzo denunceremo il potere della Troika e il ricatto contro la Grecia: chiameremo la BCE e l’Unione europea a rispondere delle …

continua a leggere