sabato , 17 Aprile 2021

Tag Archives: Giorgio Grappi

La politica globale della logistica e il potere indiscreto delle infrastrutture

di GIORGIO GRAPPI Pubblicato su «Il Manifesto» del 21 gennaio 2015 con il titolo Battute di caccia nei flussi delle merci. Logistica e infrastrutture sono termini la cui presenza nella cronaca e nella discussione di movimento è cresciuta esponenzialmente negli ultimi anni. In Italia, le lotte dei facchini nei magazzini di grandi marchi come TNT, DHL, IKEA e Granarolo hanno portato all’attenzione del …

continua a leggere

Brussels and the New European Logistics

by GIORGIO GRAPPI → IT On November the 6th, the city of Brussels has been the theater of one of the largest demonstration since decades. As the media observed, among the 150,000 protesters many wore the orange uniform of the dockworkers of Antwerp, one of the main ports of the EU. Several hundreds of them clashed for hours with the …

continua a leggere

Bruxelles e la nuova logistica europea

di GIORGIO GRAPPI → English → Greek Il 6 novembre Bruxelles ha visto la manifestazione più grande da decenni. Come raccontano le cronache, tra gli oltre 150.000 manifestanti molti indossavano tute arancioni da lavoro dei portuali di Anversa – uno dei principali porti dell’UE – e, tra questi, diverse centinaia si sono scontrati per ore con la polizia. La presenza …

continua a leggere

Cina e India, la battaglia delle rotte

di GIORGIO GRAPPI Pubblichiamo la versione integrale di un articolo apparso su «Il Manifesto» del 19 settembre 2014 Sotto la guida del ministro della cultura Ravindra Singh, il governo indiano ha recentemente lanciato un progetto di ricerca quinquennale denominato «Mausam/Mawsim: vie marittime e paesaggi culturali». Il progetto, promosso insieme al Centro Nazionale Gandhi per le Arti, ambisce a rivitalizzare la …

continua a leggere

Il voto e i suoi limiti: intervista sulle elezioni indiane a Maduresh Kumar, NAPM e Rakhi Sehgal (NTUI)

di GIORGIO GRAPPI Con l’ultima fase delle elezioni indiane, che comprende il voto nella città santa di Varanasi (Benares), si concludono oggi le operazioni di voto in India. I risultati definitivi sono attesi per il sedici maggio. Sapremo allora quale sarà l’esito di un voto la cui rilevanza avrà ripercussioni su scala regionale e globale: l’India è la terza economia …

continua a leggere

Libertà, uguaglianza, contingenza! Ernesto Laclau e la teoria della democrazia radicale

di GIORGIO GRAPPI pubblicato su «Scienza & politica», 2004, n. 30 Il filosofo argentino Ernesto Laclau è morto ieri a Siviglia, all’età di 78 anni. Residente a Londra dal 1968, Laclau era in Spagna per una conferenza di cui era l’ospite d’onore. Dalla pubblicazione nel 1985 – insieme a Chantal Mouffe – di Hegemony and Socialist Strategy, fino ad arrivare …

continua a leggere

Intermittenti oltre la linea del colore

di GIORGIO GRAPPI da «il Manifesto», 6 febbraio 2014 Il volume col­let­ta­neo Navi­gando a vista, Migranti nella crisi eco­no­mica tra lavoro e disoc­cu­pa­zione, curato da Devi Sac­chetto e Fran­ce­sca Alice Via­nello (Franco Angeli), apre una salu­tare brec­cia nella nar­ra­zione della crisi, mostran­done frat­ture, dif­fe­renze e spe­ci­fi­cità, in un momento nel quale pare dif­fon­dersi un’immagine indif­fe­ren­ziata dei sog­getti che ne sono col­piti. La ricerca si basa …

continua a leggere

L’integralista del mercato: un eroe del capitale alla conquista dell’India

di GIORGIO GRAPPI Pubblichiamo la versione integrale dell’articolo apparso oggi, 23 ottobre 2013, su «Il Manifesto» Narendra Modi, politico di spicco del partito nazionalista Indù BJP e governatore dello Stato indiano del Gujarat dal 2001 (al quarto mandato consecutivo), è stato designato lo scorso 13 settembre come candidato ufficiale del BPJ per le elezioni governative del 2014 del secondo paese …

continua a leggere