venerdì , 24 Settembre 2021

Tag Archives: Argentina

Comunicato della Rete Argentina dei Gruppi di Ricerca in Filosofia

Traduciamo e pubblichiamo il comunicato diffuso il 23 dicembre dalla Rete Argentina dei Gruppi di Ricerca in Filosofia, che, nel pieno di una grande mobilitazione che ha portato all’occupazione del Ministero della Scienza e della Tecnologia, denuncia i drammatici tagli alla ricerca pubblica da parte del governo di Mauricio Macri. Dopo la sconfitta elettorale di Cristina Kirchner nel 2015, l’Argentina è entrata …

continua a leggere

Rischio di chiusura per la biblioteca di Buenos Aires

di STEFANO VISENTIN Pubblicato su «Il Manifesto» del 23 aprile 2016 Il furore neoliberista del governo argentino di Gustavo Macri non si ferma davanti a nulla. Nel mese scorso a farne le spese sono stati 240 impiegati della Biblioteca Nazionale a Buenos Aires (un quarto degli effettivi), licenziati sull’onda di una politica di tagli violenti al settore pubblico che ha …

continua a leggere

Argentina 2015: hacer durar la democracia

por SEBASTIÁN TORRES → Italian Todo proceso político guiado por la virtud de grandes conductores asume la experiencia de su temporalidad cuando sus líderes dejan momentánea o definitivamente el poder del Estado. Por supuesto, hay una diferencia entre la trágica muerte – de Hugo Chavez y de Néstor Kirchner – y las pautadas sucesiones de la renovación democrática a través …

continua a leggere

Argentina 2015: far durare la democrazia

di SEBASTIÁN TORRES → Spanish Guardando da questa nostra periferia occidentale, il motivo di interesse delle elezioni argentine di domenica prossima è vedere quale definizione pratica può ancora trovare il nome democrazia in quanto spazio di sovrapposizione e di conflitto tra movimenti e istituzioni, tra neoliberalismo globale e politica dei governati. Il contributo che presentiamo ne discute il significato all’interno …

continua a leggere

L’attacco globale all’università pubblica

Pubblichiamo, in italiano e portoghese, un appello dei docenti della Università di Sao Paolo in Brasile contro i blocchi salariali e le politiche di cosiddetto «risanamento» finanziario, che anche aldilà dell’oceano significano una sola cosa: tagli al bilancio e licenziamenti del personale. La grave crisi che sta vivendo in questi mesi la USP, uno dei più importanti atenei brasiliani, è …

continua a leggere

Buenos Aires: abitare le villas miserias

di GEA PICCARDI Qualche giorno fa, a Buenos Aires, è stato sgomberato il barrio Papa Francisco, un quartiere situato al confine meridionale della Villa 20 di Lugano, nel cordone sud delle villas miserias della città. Le villas miserias sono spazi di segregazione urbana, dei barrios chiusi situati dentro e ai margini della città di Buenos Aires, che nascono a partire …

continua a leggere

Cardini entrevista la universidad al fin del mundo. Diez años de contra-hegemonía en Argentina

Entrevista à Diego Tatian y Sebastian Torres, Faculdad de Filosofía y Humanidades, Universidad Nacional de Córdoba, Argentina → Italiano Potreste riassumere brevemente la storia dell’università di Cordoba nell’ultimo decennio (a partire, diciamo, dal default del 2001)? Durante los años ‘90 la Universidad pública argentina fue presa de un cambio cultural impulsado en el contexto de un desmantelamiento general de lo …

continua a leggere

Cardini intervista l’università alla fine del mondo. 10 anni di contro-egemonia in Argentina

Gerolamo Cardini ha intervistato Diego Tatian e Sebastian Torres, rispettivamente preside e segretario di coordinamento della facoltà di Filosofía y Humanidades alla Universidad Nacional de Córdoba, Argentina. Nel panorama complesso e in costante trasformazione del sistema universitario argentino, l’università di Córdoba si è distinta negli ultimi anni come luogo di resistenza all’applicazione delle politiche neoliberiste al sistema formativo e di …

continua a leggere

Libertà, uguaglianza, contingenza! Ernesto Laclau e la teoria della democrazia radicale

di GIORGIO GRAPPI pubblicato su «Scienza & politica», 2004, n. 30 Il filosofo argentino Ernesto Laclau è morto ieri a Siviglia, all’età di 78 anni. Residente a Londra dal 1968, Laclau era in Spagna per una conferenza di cui era l’ospite d’onore. Dalla pubblicazione nel 1985 – insieme a Chantal Mouffe – di Hegemony and Socialist Strategy, fino ad arrivare …

continua a leggere