domenica , 16 Maggio 2021

Tag Archives: Amazon

Sciopero ad Amazon: senza sicurezza, non si lavora!

di TRANSNATIONAL SOCIAL STRIKE PLATFORM → English Nei magazzini di tutta Europa sono in corso delle proteste dovute al rifiuto, da parte dei manager di Amazon, di adottare le misure sanitarie necessarie al contenimento del COVID 19. È ormai evidente che Amazon è responsabile di mettere a rischio le vite di decine di migliaia di persone, i lavoratori e le …

continua a leggere

Firma la petizione: Noi, lavoratori e lavoratrici di Amazon, vogliamo protezioni contro il Coronavirus!

Pubblichiamo la traduzione italiana della petizione scritta da lavoratrici e lavoratori del centro di distribuzione Amazon a New York che chiede che Amazon adotti in tutto il mondo una serie di misure necessarie e non dilazionabili per far fronte all’emergenza Coronavirus: la sanificazione di tutti gli ambienti, la riduzione degli standard di produttività, un congedo retribuito per tutte e tutti in …

continua a leggere

[ebook] Strike the Giant! Organizzazione transnazionale contro Amazon

→ English Pubblichiamo la traduzione in italiano di Strike the Giant! giornale della Transnational Social Strike Platform sulle lotte contro Amazon a livello transnazionale [qui la traduzione italiana dell’introduzione]. Il giornale, che raccoglie articoli di lavoratrici e lavoratori di magazzini Amazon in Europa e Stati Uniti e attivisti da diversi paesi, è l’esito di anni di scioperi e tentativi di …

continua a leggere

Strike the Giant! Organizzazione transnazionale contro Amazon

di TRANSNATIONAL SOCIAL STRIKE PLATFORM Pubblichiamo l’introduzione al giornale realizzato dalla Piattaforma dello sciopero sociale transnazionale in occasione della giornata di lotta contro Amazon organizzata per il Black Friday: Strike the Giant! Transnational Organization against Amazon. Il giornale raccoglie articoli di lavoratori e lavoratrici, attiviste e attivisti da Germania, Spagna, Polonia, Francia e Stati Uniti che discutono insieme come costruire …

continua a leggere

Dichiarazione dell’assemblea transnazionale delle lavoratrici e lavoratori di Amazon (Lipsia, 27 – 29 Settembre 2019)

→ English Pubblichiamo la dichiarazione finale dell’assemblea transnazionale dei lavoratori e delle lavoratrici di Amazon provenienti dai magazzini europei e nordamericani che si è tenuta a Lipsia dal 27 al 29 settembre e che segna l’inizio di una comune strategia contro Amazon, per forzare i confini nazionali delle politiche sindacali e per andare nella direzione di uno sciopero transnazionale. *** …

continua a leggere

Dalla Spagna l’appello per uno sciopero generale europeo contro Amazon

Pubblichiamo l’appello rivolto dai lavoratori e dalle lavoratrici di Amazon in Spagna ai lavoratori e alle lavoratrici di Amazon in tutta Europa per un giorno di sciopero nella seconda settimana di luglio, durante il Prime Day. Solo organizzando uno sciopero transnazionale si potrà impedire ad Amazon di utilizzare la propria rete logistica per indebolire gli effetti dello sciopero stesso. Sul …

continua a leggere

Affinità divergenti tra il compagno Bezos, il compagno Gentiloni e noi

Care compagne e cari compagni, dopo anni di lotte, di discussioni e di critica dell’esistente, dobbiamo rilevare con Gentiloni che siamo a un passo dal socialismo reale in quanto la tecnologia è riuscita a intaccare e forse a superare lo strumento principe dello sfruttamento capitalista, il lavoro. Il nostro caro ex-presidente del Consiglio, infatti, ci avverte attraverso un sentito proclama …

continua a leggere

Capitalismo, piattaforme e trasformazioni del lavoro. Dialogando a distanza con Benedetto Vecchi

di MICHELE CENTO Capitalismo delle piattaforme è una definizione precaria che ambisce a ricomporre la realtà in frammenti che viviamo ogni giorno. In virtù della sua precarietà, l’espressione si presta a evocare un mondo di mezzo, uno stadio di transizione che inizia con la crisi degli anni Settanta senza aver ancora concluso il suo ciclo, senza cioè aver raggiunto un …

continua a leggere

Deliveroo e UberEATs: organizzarsi nella gig economy nel Regno Unito

di JAMIE WOODCOCK – ricercatore alla London School of Economics → English A Londra la gig economy si sta espandendo rapidamente, in particolare per quanto riguarda la consegna di pasti a domicilio. L’azienda più grande è Deliveroo, con migliaia di fattorini in motorino o in bici sparpagliati in aree diverse, seguita da Uber, con la piattaforma rivale UberEATS. Più di …

continua a leggere

Deliveroo and UberEATS: organising in the gig economy in the UK

by JAMIE WOODCOCK – researcher at London School of Economics → Italiano Across London the gig economy has been rapidly expanding, particularly with the delivery of takeaway food. The largest company is Deliveroo, with thousands of moped drivers and cyclists spread across different zones. Uber has followed with a rival platform, UberEATS, and more recently Amazon has also started a …

continua a leggere