domenica , 13 Giugno 2021

∫connessioni precarie

Sul «diritto a governare» e il fallimento del progetto neoliberale cileno

di BRAULIO ROJAS CASTRO → Español Da quando il governo imprenditoriale di Sebastian Piñera detiene il potere, abbiamo sentito ripetere come una litania, ripresa a profusione dai mezzi di comunicazione, lo slogan «abbiamo diritto a governare». Lo ha detto il deputato Katz non appena salito al governo, lo ripete fino allo sfinimento la ex ministra dell’educazione Cubillos, quando la si …

continua a leggere

Il nostro sciopero è essenziale! Insieme alle donne polacche per la libertà di aborto

→ English Il 22 ottobre il tribunale costituzionale polacco ha dichiarato incostituzionale l’aborto per malformazione del feto, uno dei pochi casi per poter praticare legalmente un aborto. Con questa mossa, il tribunale polacco ha reso l’interruzione della gravidanza praticamente impossibile. Durante la pandemia globale, questo vuol dire che abortire all’estero è l’unica soluzione possibile, una soluzione ancora più costosa e …

continua a leggere

Al di là della pandemia. L’iniziativa politica oltre i nostri limiti attuali

Sfuggire al lockdown della nostra iniziativa politica. Questo è il compito che abbiamo davanti. Dobbiamo impedire che le giuste critiche alla gestione della pandemia, le doverose risposte ai deliri di chi nega la minaccia alla salute collettiva, lo sconcerto e lo sconforto di fronte all’andamento del contagio esauriscano nelle parole ciò che invece dobbiamo fare. Mentre ci dicono che gli …

continua a leggere

25 ottobre, assemblea pubblica online: Essential Autonomous Struggles Transnational!

di EAST → English Il network EAST (Essential Autonomous Struggles Transnational) è nato con lo scopo di connettere le diverse lotte in corso ed emergenti su un piano transnazionale, di discutere e organizzarsi a partire dalla riproduzione sociale come campo di battaglia. Dopo le prime riunioni tra attiviste e lavoratrici, per noi è ora il momento di raggiungere tutte e …

continua a leggere

Una rivoluzione in cerca d’autore. Per una fenomenologia di Confindustria II

di LORENZO DELFINO e GIACOMO SALVARANI → Vedi anche la Fenomenologia I: In quale stato versa il padronato italiano? Per una fenomenologia di Confindustria Lo spettro del cambiamento e il «coraggio del futuro» Non c’è cosa al mondo che il confindustriale digerisca peggio dell’imprevisto. L’imprevisto lo terrorizza, lo agita. Esso pone il confindustriale di fronte a spettri che paralizzano quell’uomo pratico e …

continua a leggere

Gayatri Chakravorty Spivak – Du Bois nel mondo: panafricanismo e decolonizzazione

di GAYATRI CHAKRAVORTY SPIVAK, da «b2o»* Ci sembra utile rendere disponibile in italiano questo testo della filosofa femminista e marxista Gayatri Chakravorty Spivak, pubblicato sul blog della rivista «boundary2». Spivak è difficile da leggere e non si preoccupa di facilitare la lettura di ciò che scrive. Il saggio ci sembra però interessante perché racconta l’incontro tentato e mancato tra l’antirazzismo …

continua a leggere

Uno sciopero essenziale. Intervista a un lavoratore Amazon Piacenza sulle lotte durante la pandemia

Pubblichiamo un’intervista a Gianpaolo, che lavora da otto anni nel magazzino Amazon di Piacenza (MXP5) e ha partecipato a settembre all’assemblea di Amazon Workers International di Lille, a cui hanno preso parte lavoratori e lavoratrici dei magazzini di Amazon da Francia, Germania, Polonia e Stati Uniti. Nei mesi della pandemia, l’organizzazione transnazionale dei lavoratori e delle lavoratrici di Amazon ha …

continua a leggere

Violence as a regime. The resistance against Erdoğan’s social oppression in Turkey

by YAĞMUR YURTSEVER — Assembly of Migrants and Refugees and Women’s Assembly of HDK → Italian This week, 20 members and old HDP’s Executive Board members were taken into custody, and they are expected to face several years in prison for their democratic and political activities. For those who are not fast enough to follow the anti-democratic rule in Turkey, …

continua a leggere

La violenza come regime. La resistenza all’oppressione sociale di Erdoğan in Turchia

di YAĞMUR YURTSEVER ‒ Assembly of Migrants and Women’s Assembly of HDK Questa settimana 20 membri del Consiglio esecutivo dell’HDP (Partito Democratico dei Popoli) sono stati messi in stato di fermo, e probabilmente dovranno affrontare diversi anni di carcere per le loro attività democratiche e politiche. Per coloro che non hanno una conoscenza approfondita del governo antidemocratico in Turchia, questo …

continua a leggere

Due fronti contrapposti: Amazon e l’organizzazione transnazionale in tempi pandemici

di TRANSNATIONAL SOCIAL STRIKE PLATFORM → English A novembre 2019 abbiamo pubblicato il giornale Strike the Giant! Organizzazione transnazionale contro Amazon. Pochi mesi più tardi è cominciata la pandemia globale. Vogliamo perciò raccontare che cosa è successo in questi mesi di lotta e rilanciare la discussione sui problemi sollevati nel giornale, la cui centralità ci sembra confermata e ampliata. Nei …

continua a leggere