martedì , 29 Settembre 2020

Tag Archives: Tsipras

The summer of our dismay. Greece, Europe and transnational struggles

→ Italian This is not a coup d’etat. Undoubtedly there has been a de facto unilateral imposition that completely ignored and thus erased every trace of the Greek referendum. However we need to say that there was no State to hit since long time: dissolved by the pressure of debt, with an impossible sovereignty, with 1/3 of its people living …

continua a leggere

Grentry. Il dominio della finanza in Europa e la sua crisi

→ English → Greek – sul sito di Nomadic Universality Il dato tecnico è semplice: le cosiddette «istituzioni» (il nuovo nome della Troika ottenuto dal governo greco) hanno molto di più da perdere che non la Grecia. Nei quotidiani economici più importanti questa verità è ormai affermata non solo tra le righe: in caso di default greco, e ancor di più …

continua a leggere

This is not Sparta, this is Salamis: Eurogroup, Eurocentrism, nomadism

by AKIS GAVRIILIDIS → Italian The current conjuncture, in Greece and also beyond, is marked by efforts to make sense of what happened at the February negotiations within the Eurogroup. Sources close to the Greek government try to present their outcome as a «victory», while other people, outside but also inside SYRIZA, consider instead that this was a «defeat» or …

continua a leggere

Questa non è Sparta, questa è Salamina: Eurogruppo, eurocentrismo, nomadismo

di AKIS GAVRIILIDIS → English La congiuntura attuale, in Grecia e oltre la Grecia, è segnata dai tentativi di dare senso a quanto avvenuto con le negoziazioni di febbraio all’interno dell’Eurogruppo. Fonti vicine al governo greco cercano di presentarne i risultati come una «vittoria» mentre altri, tanto fuori quanto dentro SYRIZA, affermano che si tratta invece di una «sconfitta» o …

continua a leggere

A question of power. Greece, Syriza and the institutions on the move

→ Italiano We publish a long interview with Christos Giovanopoulos, an activist of Solidarity for All, a group which facilitate the development of grassroots solidarity structures and of the solidarity movement as a whole in Greece. The interview was realized during the last international meeting of the Blockupy coalition, whose aim now is to organize the European demonstration of March 18, when the …

continua a leggere

Una questione di potere. La Grecia, Syriza e le istituzioni in movimento

→ English Quella che segue è una lunga intervista a Christos Giovanopoulos di Solidarity for All, un collettivo che facilita lo sviluppo di strutture di solidarietà di base e il movimento di solidarietà nel suo complesso. L’intervista è stata realizzata in occasione dell’ultimo meeting di Blockupy in preparazione della manifestazione del prossimo 18 marzo, quando a Francoforte verrà ufficialmente inaugurata la …

continua a leggere

Grexodus: elections, debts, and the ghosts of post-self-colonialism

by AKIS GAVRIILIDIS → IT We publish a first contribution towards next Greek elections. This is a remarkable text, since it helps overcome domestic oppositions, that is both a declared fidelity to this or that principle and any occasional deployment. Akis Gavriilidis focuses on two crucial questions in a very original way: on the one hand, the role and position …

continua a leggere

Grexodus: elezioni, debiti, e il fantasma del post-auto-colonialismo

di AKIS GAVRIILIDIS → EN Pubblichiamo un primo contributo in vista delle elezioni greche del prossimo 25 gennaio. Si tratta di un testo di notevole interesse, perché può aiutare a prendere le distanze dalle contrapposizioni domestiche, sia dalla fedeltà dichiarata ai principi sia dallo schieramento occasionale. Akis Gavriilidis affronta in maniera originale due nodi fondamentali: il ruolo e la posizione …

continua a leggere

Creare e organizzare controegemonia in Europa

→ EN Undici luglio Ci vediamo l’undici luglio. A fare cosa? Si suppone che l’appuntamento non serva a pareggiare i conti per altre manifestazioni che non sono andate proprio benissimo. Ci vediamo l’undici luglio per «dimostrare» che l’opposizione sociale al regime del salario non accetta l’ulteriore intensificazione dei processi di precarizzazione, di espropriazione e di austerity. Descrivere correttamente la situazione …

continua a leggere