mercoledì , 26 luglio 2017
Home » Tag Archives: Transnational Social Strike

Tag Archives: Transnational Social Strike

Utopie reali in attesa del sole dell’avvenire. Un’intervista a Erik Olin Wright

di DEVI SACCHETTO Da «Il Manifesto» del 6 luglio 2017 «È sempre una sfida dire qualcosa di ragionevole in merito alle alternative al mondo esistente, specie quando si tratta di questioni complesse come un sistema sociale. Progetti esaurienti per modi alternativi di organizzare la società sembrano sempre innaturali, e sicuramente frutto di congetture. Questo è uno dei motivi per cui …

continua a leggere

Scene di lotta e di classe nell’America di Trump

di FELICE MOMETTI Dove sta ora la politica di Trump dopo il ridimensionamento di Steve Bannon e i lanci dei missili sulla Siria e della «madre di tutte le bombe»? Sta tra Bill Clinton e il kabuki giapponese. È la possibile risposta semiseria che meglio rispecchia l’attuale tragica imprevedibilità del tycoon newyorchese. A tre mesi dall’investitura di Trump, mesi decisivi …

continua a leggere

Migrants’ Strike: An Audacious Moment. An interview with Valery Alzaga, from the 2006 US May Day to present challenges

As part of the discussion opened by the call for a «day without us» on the 20th of February in the UK, and after the publication of an analysis of the strike of migrant labour of the 1st of March 2010 in Italy, we interviewed Valery Alzaga, trade unionist and organizer for migrants’ rights with experience in the US and …

continua a leggere

A Global Flood on Strike. Women and Feminism towards March 8th

→ Italiano On March 8th a women’s strike will take place and will be a truly global event. The proposal took inspiration from the Polish women, was launched by the Argentinian ones and endorsed by the hundreds of thousands of women that all over the world took to the street on the day against male violence over women. After the …

continua a leggere

Trump-l’oeil. Organize against the «monster» inside the troubled American privacy

→ Italian How can we live without our lives? (John Steinbeck, 1939) The old working class is dead. However, at a certain point of its agony it has elected the 45th president of the United States of America. It is impossible to come to different conclusions looking at the manifold comments that consider the white working class as the main …

continua a leggere

Trump-l’oeil. Organizzarsi contro il «mostro» nel privato inquieto d’America

→ English How can we live without our lives? (John Steinbeck, 1939) La vecchia classe operaia è morta, ma in qualche momento della sua agonia deve aver eletto il 45esimo presidente degli Stati Uniti d’America. Impossibile concludere altrimenti dopo aver assistito alla sequela di commenti che indicano nella white working class la principale responsabile della resistibile ascesa di Donald Trump. …

continua a leggere

Deliveroo and UberEATS: organising in the gig economy in the UK

by JAMIE WOODCOCK – researcher at London School of Economics → Italiano Across London the gig economy has been rapidly expanding, particularly with the delivery of takeaway food. The largest company is Deliveroo, with thousands of moped drivers and cyclists spread across different zones. Uber has followed with a rival platform, UberEATS, and more recently Amazon has also started a …

continua a leggere

Meeting a Parigi per un programma antiliberista

di ISABELLA CONSOLATI e CAROLINA MARELLI Pubblichiamo la versione integrale dell’articolo apparso su «Il Manifesto» del 18 ottobre 2016 Precarie, migranti e operai, collettivi e sindacati da molti paesi d’Europa parteciperanno dal 21 al 23 ottobre al meeting organizzato dalla Transnational Social Strike Platform a Parigi. Saranno presenti molti dei protagonisti dello sciopero sociale contro la loi travail e il …

continua a leggere

Spettri del lavoro. Note sulle lotte logistiche nella megalopoli padana

di CARLOTTA BENVEGNÙ e NICCOLÒ CUPPINI da Napoli Monitor Poche settimane fa ha fatto notizia il caso della compagnia Hanjin, l’ottava azienda logistica globale che con il suo crack ha messo in luce alcune delle profonde contraddizioni che strutturano l’economia attuale. Inoltre questo evento è parso una conferma di quanto in molti sostengono negli ultimi tempi, ossia che la logistica sia …

continua a leggere

We can dare. The time of the transnational social strike is now

→ Italian From 21 to 23 October the second meeting of the Transnational Social Strike Platform will be held in Paris. The meeting takes place three weeks after the strike of Polish women against the proposed reform of the abortion law and few months after the French great uprising against the loi travail and its world. In both cases the …

continua a leggere