lunedì , 28 Settembre 2020

Tag Archives: Non una di meno

Ore di lavoro potenzialmente infinite. Intervista a una maestra sull’insegnamento pandemico

Pubblichiamo l’intervista a Martina Manni, maestra precaria in una scuola elementare, che ci racconta come è mutata la sua condizione lavorativa e quella di numerose colleghe con lo scoppio della pandemia e l’introduzione della didattica a distanza (DAD). In assenza di infrastrutture pubbliche idonee, la DAD è stata in primo luogo scaricata sulle insegnanti, che hanno dovuto farsi carico con …

continua a leggere

Niente carezze ai padroni. Lotte delle operaie e sciopero femminista nel tempo pandemico

Intervista a M. ‒ Non Una di Meno Transterritoriale Marche Abbiamo intervistato M., attivista femminista e operaia, che racconta come sta cambiando il lavoro operaio nel terzo settore in tempi di Covid19. Svolgere lavori essenziali durante il picco pandemico ha voluto dire prima di tutto mettere a rischio la propria salute, specialmente se le aziende lucrano sui fondi pubblici che …

continua a leggere

Contro la riproduzione sociale del patriarcato pandemico

→ English Da un bel po’ di tempo ormai le donne non sono disposte a farsi addomesticare dal patriarcato. Che oggi esso tenti di riaffermarsi all’interno di una pandemia globale come supplemento necessario del dominio del capitale non è per loro una sorpresa: in fondo il patriarcato è pandemico da tempo immemorabile. In ogni parte del mondo e da posizioni …

continua a leggere

Primo Maggio Femminista Transnazionale. Lo sciopero vive nelle lotte

FEMMINISTE TRANSNAZIONALI In questa data storica, che unisce le lavoratrici e i lavoratori di tutto il mondo nella lotta per i loro diritti, convochiamo – a partire dai nostri femminismi che sono una forza transnazionale e una potente memoria delle lotte – un Primo maggio Femminista Transnazionale  Continuiamo ad alzare le nostre voci con forza di fronte all’urgenza di denunciare …

continua a leggere

Manifesto femminista transnazionale: uscire insieme dalla pandemia e cambiare il sistema

FEMMINISTE TRANSNAZIONALI* → Scarica il pdf in italiano → Altre lingue Non torneremo alla normalità perché la normalità era il problema: il movimento femminista e transfemminista globale non si arrende all’isolamento imposto da questa nuova crisi globale, sanitaria, economica ed ecosistemica e non metterà a tacere le sue lotte di fronte alle misure restrittive che i nostri paesi stanno attuando …

continua a leggere

Un equilibrismo su una corda sottile. L’emergenza in Argentina vista dalle donne

di CECILIA ABDO FEREZ In Argentina, la pandemia colpisce un contesto già profondamente segnato da decenni di politiche neoliberali e dal debito. A differenza del vicino Brasile, dove Bolsonaro si è fin dal principio rifiutato di affrontare l’emergenza sia dal punto di vista sanitario sia da quello economico e sociale, il governo peronista di Alberto Fernández, in carica da pochi …

continua a leggere

#Globalwomenstrike – Scioperiamo perché smettano di ucciderci! Voci dall’Argentina

Intervista a CASA POPULAR VALERIA (Argentina) – di TRANSNATIONAL SOCIAL STRIKE PLATFORM Anche quest’anno l’8 marzo ha portato in piazza milioni di donne in tutto il mondo, dal Cile alla Turchia, sfidando la dittatura, il patriarcato neoliberale e il razzismo, e il 9 marzo si sono replicati ovunque scioperi e manifestazioni. Le iniziative delle due giornate si ricongiungono a queste …

continua a leggere

#Globalwomenstrike – Lo sciopero femminista rende visibile la violenza che subiamo come donne. Voci dall’Uruguay

Intervista a CAROLINA VIERA di TRANSNATIONAL SOCIAL STRIKE PLATFORM Oggi 8 marzo, giornata dello sciopero femminista globale, riprendiamo dalla Transnational Social Strike Platform l’intervista a Carolina Viera, insegnate uruguayana delle scuole medie e attivista di due collettivi femministi: Minervas, gruppo di Montevideo attivo nel processo dello sciopero dell’8 marzo, e Profes Feministas, gruppo legato al sindacato delle insegnanti. L’intervista mostra …

continua a leggere

Appello transnazionale per lo sciopero femminista dell’8 e 9 marzo 2020

→ Visualizza le traduzioni in spagnolo, tedesco, aymara, cinese, francese, guaranì, inglese, curdo, portoghese Compagne, sorelle, femministe del mondo, Noi, le collettive qui riunite, ci uniamo ai molteplici appelli che giungono da donne, bambine, lesbiche, trans, contadine, indigene, migranti, studenti, lavoratrici e afro-discendenti per mobilitarci, scioperare, sovvertire e costruire strategie comuni verso l’8 e 9 marzo 2020, e per continuare …

continua a leggere

#Globalwomenstrike – Sempre con la testa alta contro razzismo e sfruttamento. Voci dall’Italia

Intervista ad A., lavoratrice migrante Ikea (Italia), di Transnational Social Strike Platform. Alla vigilia sciopero femminista globale dell’8 e del 9 marzo, pubblichiamo una voce dall’Italia. A. è nigeriana e vive in Italia da 11 anni. Ha fatto molti lavori passando dalla fabbrica alle pulizie per la grande distribuzione. Lavora all’Ikea da 9 anni nel reparto food e ci racconta …

continua a leggere